Igiene ambientale: l'8 novembre anche i lavoratori somministrati in sciopero
4 novembre 2021
Le organizzazioni sindacali FeLSA CISL, NIdiL CGIL, UILTemp, aderiscono allo sciopero generale proclamato dalle Segreterie Nazionali di FP-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, per l’intera giornata del prossimo 8 novembre 2021, per i Lavoratori di tutte le Aziende nelle quali vengono applicati i Contratti Collettivi Utilitalia/Ambiente e FISE/Assoambiente.

I lavoratori e le lavoratrici in somministrazione sostengono la protesta portata avanti dalle succitate Organizzazioni di Categoria, a seguito della rottura delle trattative per il rinnovo del CCNL di settore, ormai scaduto da 27 mesi. 

Le modalità di adesione corrisponderanno a quanto indicato a livello nazionale.